↑ Torna a Analisi

Diffrattometria a raggi X (XRD)

Analisi qualitativa e semiquantitativa che permette l'identificazione dei componenti mineralogici di tutti i materiali solidi cristallini (materiali lapidei e litoidi, pigmenti, sali inquinanti, prodotti di corrosione). Tecnica che, abbinata allo studio in sezione sottile, fornisce una completa e precisa caratterizzazione mineralogico-petrografica del manufatto esaminato.